Lavoro 3

 CERCHIO ATTIVI!!

UN’ESPERIENZA DI AVVICINAMENTO AL LAVORO, DI CITTADINANZA ATTIVA, PARTECIPAZIONE E CURA DEL TERRITORIO

CSED IL CERCHIO MAGICO

Carcasse
Nell’ambito della programmazione delle attività educative del Centro Socio Educativo “il Cerchio Magico”, servizio diurno del CSMF Valpolcevera, ATS 41 , con sede a Bolzaneto che segue ragazze e ragazzi dai 13 ai 16 anni, abbiamo sperimentato  forme di  “attivazione sociale e avvicinamento al lavoro” dando luogo a un’azione con ricadute educative e sociali importanti sia per i beneficiari diretti del Centro sia per la comunità entro cui il servizio è inserito (Valpolcevera).
Il percorso è stato praticato coinvolgendo le/ i ragazze/i seguiti dal CSE in attività come il riordino di materiali che non presentino caratteristiche di pericolosità  e la raccolta di materiali inerti come rifiuti comuni (bottiglie di plastica, lattine, carta,  foglie, legname, pneumatici ecc.)
Abbiamo ritenuto, sostenuti da un finanziamento della nostra cooperativa COOPSSE Società Cooperativa Sociale Onlus, di prevedere un piccolo rimborso spese ai ragazzi al fine di introdurre anche dinamiche “lavorative” (gestione della fatica, sospensione delle diverse connessioni telematiche di cui usufruiscono in qualsiasi luogo, senso del rispetto degli orari) sempre accompagnati dagli educatori, evidentemente impegnati anche loro a lavorare con i ragazzi , presentandosi così come possibili modelli.
Dopo alcune esperienze abbiamo intrapreso la pulizia di alcune zone del sentiero che dal Forte Crocetta porta al Diamante (segnavia “cerchio rosso”).
Rilevata una DISCARICA ABUSIVA che incide su di un corso d’acqua stagionale sul versante che porta al fiume Polcevera, abbiamo avviato l’azione di bonifica e in alcune giornate di lavoro abbiamo rimosso più di un centinaio di pneumatici dei circa duecento che inquinano lo stesso rio.

Sostenuti dall’Ambito Territoriale Sociale 41, dalla Sezione di Sampierdarena del CAI, dalla Presidente del Municipio V Valpolcera Dott.ssa Murruni che ha inoltrato richiesta alla Direzione Ambiente Ufficio Rifiuti Assessorato all’ Ambiente, l’attività culminerà nella giornata di

Sabato 23 maggio 2015 dalle ore 9 alle ore13

quando AMIU  provvederà al ritiro dei rifiuti dopo l’ultimo trasporto da parte dei ragazzi dal sentiero alla zona  prospicente il FORTE CROCETTA (raggiungibile da Certosa da Salita Bersezio e da Sampierdarena/Belvedere seguendo il segnavia “cerchio rosso”).
Oltre agli obiettivi formativi più immediatamente riconducibili all’avvicinamento al lavoro, questa attività riteniamo abbia ottenuto risultati di portata più ampia:  è stato reso un servizio al territorio e gli stessi ragazzi  hanno aumentato il loro senso di appartenenza alla comunità di cui fanno parte.
 

E’ nostra intenzione proseguire l’opera di rimozione dei pneumatici nei mesi prossimi e a tal fine avvieremo un’attività di ricerca fondi, aperta anche a piccole donazioni da parte di privati cittadini, sperando d’incontrare il massimo sostegno per  un’attività che mette al centro la cura del territorio, l’attenzione ed il rispetto per l’ambiente, uno stile di vita responsabile e sostenibile, l’educazione alla legalità.

SEGUITICI SU WWW.COOPSSE.IT o sulla pagina FACEBOOK Cooperativa Sociale Coopsse Onlus

Per informazioni, donazioni e collaborazioni contattare Federico Persico 3343446833

Lascia un Commento