garbo

Siamo Fuori! è un progetto presentato da COOPSSE assieme agli Istituti Comprensivi Certosa e Teglia e all’associazione La Piuma ODV che Fondazione CARIGE ha ammesso al contributo previsto dal bando “Contrastare i fenomeni di devianza negli adolescenti e/o nei giovani, sorti o aggravati a seguito della pandemia Covid-19″ pubblicato negli scorsi mesi.

Potenziamento della comunità educante e ampliamento delle opportunità educative e didattiche, outdoor learning, beni comuni, inclusione, progettazione partecipata: questi i temi al centro dell’iniziativa.

“Siamo fuori” non come “sbandati” o “persi”: le risorse del territorio offrono infatti la possibilità di riattivare i giovani e valorizzarne le capacità in attività outdoor, fuori, sia nelle aree esterne delle scuole sia in aree site sulle alture del territorio a disposizione dei partner. Oltre ad interventi educativi individuali e tempestivi in risposta a quelle emergenze cui non è possibile rispondere con i servizi socio-educativi le/i giovani verranno coinvolte/i in attività in orario curriculare ed extracurriculare all’aperto per arricchire l’offerta didattica e per riattivare le capacità di giovani a rischio dispersione o in isolamento grazie al loro protagonismo per valorizzare le risorse personali, costruire un’altra immagine di sè e acquisire competenze trasversali e relazionali propedeutiche a qualsiasi progetto di vita. Il progetto prevederà inoltre il tutoraggio educativo di giovani in messa alla prova o esecuzione penale esterna nell’ambito di attività di cura dei beni comuni.

Obiettivo generale del progetto è quindi favorire l’inclusione di giovani a rischio devianza e disagio della Valpolcevera e potenziarne le relazioni all’interno della comunità educante. Ciò concorre al più ampio obiettivo di contrasto della povertà educativa e alla costruzione di un ambiente “nutritivo”, un “nurturant environment”, ossia un sistema di opportunià e relazioni attorno al giovane, soprautto ricco più che di attività – intese come fruizione di un qualcosa di estemporaneo- di esperienze,ossia azioni che generano partecipazione attiva e sviluppo.

L’iniziativa verà realizzata con il contributo di

Lascia un Commento